Le 10 cose da fare a Lipari
per una vacanza indimenticabile
28 dicembre 2018
Disperse nel Tirreno, al largo della costa messinese, le isole Eolie offrono uno spettacolo unico che il mondo ci invidia da sempre.

Le 10 cose da fare a Lipari per una vacanza indimenticabile

Hai intenzione di scoprire i tesori di Lipari? Allora non puoi assolutamente perderti le 10 migliori cose da fare a Lipari e dintorni, per una vacanza indimenticabile immerso nella storia e i nei sapori dell’isola.

 

10. Marina Corta

Il caratteristico e tranquillo approdo dell’isola, Marina Corta, è sicuramente uno dei posti a Lipari in cui si respira quell’aria serena tipica dell’atmosfera eoliana. La piazza acciottolata custodisce degli scorci magnifici in cui poter gustare i piatti dell’isola e ammirare i caratteristici presepi locali.

9. Castello di Lipari

Un classico di Lipari: il castello all’interno dell’acropoli, le cui antiche fortificazioni racchiudono al suo interno tutta la storia delle popolazioni che, nei secoli, hanno abitato e trasformato l’isola. Situato sulla cima di una roccia di origine vulcanica, il castello offre una splendida vista della città e del territorio circostante, con le sue mura a strapiombo sul mare.

 

8. Cattedrale di San Bartolomeo

Non può mancare una visita alla cattedrale di San Bartolomeo tra le migliori cose da fare a Lipari. Splendidamente affrescata, la cattedrale offre una prospettiva storica della città, dove ammirare la maestria degli artisti dell’epoca.

 

7. Museo archeologico regionale eoliano

Sempre all’interno delle mura è possibile visitare il museo archeologico intitolato a Bernabò Brea, un famoso archeologo che dagli anni ’50 condusse una serie di scavi nell’isola scoprendo importanti pezzi di storia ben conservati, sepolti sotto uno strato di depositi di cenere vulcanica spessi oltre 10 metri.

 

6. Spiaggia Praia di Vinci

Arrivando dal mare, direttamente dal porto di Marina Corta, non può mancare una visita alla magnifica spiaggia Praia di Vinci, una tra le migliori cose da vedere a Lipari. Una spiaggia incontaminata e tranquilla, dal mare cristallino, perfetta per gli amanti dello snorkeling e della natura selvaggia grazie alle numerose baie e insenature che inseguono la costa fino alla roccia di Lipari.

 

5. Giro in barca

Non si può andar via da Lipari senza aver fatto una gita in barca e visitato anche le altre meraviglie dell’arco eoliano. Ci sono numerosi gruppi che organizzano partenze tutto il giorno e, per gli amanti del cielo stellato e della tranquillità del buio, è possibile prenotare un giro in barca serale per godersi il Tirreno nel suo vestito più elegante.

 

4. Belvedere di quattrocchi

Se sei stanco di stare in spiaggia, o sei semplicemente un amante delle viste mozzafiato, noleggia un motorino e raggiungi il belvedere di Quattrocchi, a soli 4 km dal centro. Tra le cose da fare a Lipari, questa è una delle più emozionanti: puoi portarti a casa dei ricordi magnifici incorniciati in un panorama che è una delle migliori cartoline delle Eolie.

 

3. Chiesa Vecchia di Quattropani

Lontana dalle spiagge, immersa nella tranquillità della collina, si erge una piccola chiesetta che emana pace e serenità. Il piazzale e i giardini circostanti offrono un’altra tra le migliori cose da vedere a Lipari: una vista stupenda della vicina isola della Salina e del Tirreno in tutta la sua bellezza.

 

2. Ex cave di pomice

Dopo la chiusura delle cave di pomice, tra le principali attività estrattive dell’isola, il territorio è rimasto immutato nel tempo, creando un suggestivo panorama turchese. Sono ancora presenti i pontili e i fabbricati delle vecchie cave e, tra le pallide montagne di pomice, si affaccia sul mare la famosa spiaggia bianca. Gli affascinanti fondali chiarissimi regalano delle emozioni intense difficili da dimenticare.

 

1. Aperitivo al tramonto nella tenuta

Al termine di una calda giornata Siciliana, non c’è niente di meglio un aperitivo rinfrescante nella nostra tenuta, degustando i nostri vini speciali e tutta la genuinità del cibo dell’isola. Puoi esplorare la nostra cantina grazie alle visite guidate e ammirare il sole al tramonto che si tuffa tra le isole, regalando al cuore un’esperienza indimenticabile.

Puoi osservare il magnifico lavoro del nostro enologo Salvo Foti, che ci permette di realizzare un vino innovativo con l’antichissimo metodo dei vigneri, risalente al 1435, che stupisce per la sua efficacia e resiste alla prova del tempo. I vini biologici di Tenuta di Castellaro nascono dalla selezione massale e clonale delle più sane e antiche viti autoctone delle Isole Eolie, in particolare Corinto Nero e Malvasia delle Lipari.

 

Vuoi dare alla tua vacanza una svolta memorabile? Vieni a trovarci nella nostra tenuta e assaggia il sapore autentico dei frutti di Lipari.

Post gallery
Post gallery
Post gallery
Post gallery
Post gallery
Post gallery
Altri articoli
;
Iscriviti alla newsletter