Ypsilon

Vitigni autoctoni di Sicilia, generano l’essenza di questo purpureo vino

Qualifica
Rosso secco
Denominazione
IGT Terre Siciliane Rosso
Zona di produzione
Lipari (Isole Eolie)
Clima
Temperato caldo mediterraneo, con importanti
escursioni termiche tra giorno e notte. Ventilato.
Terreno
Sabbioso vulcanico, profondo, fertile e ricco in microelementi.
Altitudine
350 mt. s.l.m.
Vitigni
Nerello Mascalese 60%, Nero d’Avola 30%, Corinto 10%
Sistema di allevamento
Alberello
Ceppi per ettaro
9000
Grado alcolico
13%
Vendemmia
Manuale con selezione delle uve durante la raccolta.
Vinificazione
Pigiatura delle uve intere e diraspate.
Vinificazione in rosso, a bassa temperatura, con breve macerazione
del vino con le bucce. Svinatura e svolgimento della malolattica in serbatoio
di acciaio. Nessuna chiarifica, solo decantazione statica
 e ripetuti travasi
per rendere naturalmente
limpido il vino prima dell’imbottigliamento.
Affinamento in bottiglia
12 mesi
Capacità di invecchiamento stimata
Minimo 3/5 anni
Temperatura di servizio
15°C
Indicazioni sulla degustazione
VISTA Rosso violaceo.
OLFATTO Note di frutti rossi e spezie.
GUSTO Avvolgente e fresco con tannino elegante e buona persistenza gustativa.
ABBINAMENTI GASTRONOMICI Ottimo con primi di pasta, carni bianche
e secondi piatti di pesce elaborati.