Vino Biologico Eolie Malvasia delle Lipari

Essenza isolana che concentra ed esalta mare, sole, terra e vento

La Malvasia delle Lipari è il nostro “nettare degli dei” DOC, che nasce da un vigneto arrampicato su ripide terrazze a strapiombo sul mare: un esempio di viticoltura eroica che promuove e salvaguarda una delle più antiche e celebrate perle enologiche del mondo. La Malvasia delle Lipari nasce con la volontà di ricordare realmente la malvasia passita di un tempo, emblema di una civiltà millenaria.
La vendemmia è condotta a maturazione avvenuta e per i successivi quindici giorni l’uva viene appassita al sole su graticci mobili, gelosamente custodita, girata ogni due/tre giorni e coperta la notte.
Dal seducente colore giallo dorato, la nostra Malvasia presenta un gusto dolce e avvolgente, caratterizzato da aromi di frutta candita accompagnati da una piacevole freschezza.

Qualifica
Vino dolce da uve appassite
Denominazione
Malvasia delle Lipari DOC
Zona di produzione
Lipari (Isole Eolie)
Clima
Temperato caldo mediterraneo, con importanti escursioni termiche tra giorno e notte. Ventilato.
Terreno
Sabbioso vulcanico, profondo, fertile e ricco in microelementi, su terrazze esposte direttamente sul mare.
Altitudine
150 mt. s.l.m.
Vitigni
Malvasia delle Lipari 95%, Corinto 5%.
Sistema di allevamento
Alberello
Ceppi per ettaro
9000
Grado alcolico
13%
Zuccheri residui
150 g/l
Vendemmia
Manuale con selezione delle uve durante la raccolta.
Appassimento
Naturale con stesa delle uve al sole per circa 15 giorni in appositi graticci. Le uve in appassimento vengono controllate, curate e coperte di sera ogni giorno per garantirne la massima sanità e il miglior appassimento.
Vinificazione
Pigiatura diretta delle uve appassite in pressa pneumatica. Chiarifica del mosto solo per decantazione statica a 20°C, e successiva fermentazione in botti di rovere. La fermentazione avviene lentamente e prosegue, anche per mesi, sino ad arresto naturale della stessa. Ripetuti travasi per illimpidire naturalmente il vino, precedono il successivo imbottigliamento.
Affinamento in bottiglia
12 mesi
Capacità di invecchiamento stimata
Minimo 15 anni
Temperatura di servizio
14°C
Indicazioni sulla degustazione
VISTA Giallo dorato brillante.
OLFATTO Complesse note di albicocca matura, fichi, sambuco e uva passa con sfumature di macchia mediterranea.
GUSTO Grande equilibrio tra dolcezza e acidità che lo rende un vino piacevolmente fresco, mai stucchevole.
ABBINAMENTI GASTRONOMICI Ottimo con la tipica pasticceria isolana, con formaggi grassi, piccanti e stagionati. Eccellente vino da meditazione.